Il cloud computing è una delle principali opportunità per  implementare in modo semplice, veloce ed economico la transizione digitale nelle aziende.

Cos’è il cloud?

Semplificando, il cloud è una distribuzione di servizi tramite Internet. In particolare servizi di calcolo, risorse di archiviazione (file e database), software, strumenti di analisi e business intelligence.

Vantaggi del cloud?

Semplicemente sottoscrivendo un abbonamento, solitamente di importo contenuto anche perché mirato, si riesce ad accedere a servizi innovativi, risorse flessibili e con massima economia di scala. Pagando solo per i servizi utilizzati per il tempo utilizzato e risparmiando sui costi operativi.

Il cloud è sicuro?

Il cloud, allo stato attuale, è uno degli ambienti più sicuri. Innanzitutto è un ambiente ad accesso controllato, gestito e controllato da specialisti, sistemisti ed esperti in sicurezza, in cui gli utenti finali, spesso l’anello debole della sicurezza informatica, possono accedere solo tramite apposite interfacce e comunque in modo controllato.

Infatti anche i sempre più frequenti e affinati attacchi ransomware, di cui il CryptoLocker è forse il più tristemente famoso esempio, distruggono tutti i dati presenti nella rete locale tranne i dati in cloud (ovviamente tranne vengano improvvidamente copiati file già compromessi, ma nel caso esclusivamente a loro non riuscendo a diffondersi all’interno del cloud).

Contact Us

Non siamo online ora. Ma puoi inviarci un'e-mail e ti risponderemo al più presto.

Non è leggibile? Cambia il testo. captcha txt